La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

giovedì 24 aprile 2014

Il lombrico

In giardino.
Tommaso, anni 4, mi si avvicina. Tra le dita tiene un lungo lombrico marrone.
«Maestra, maestraaa guarda che bello!».
«È proprio carino, vedi come si muove? A lui piace stare sotto terra perché altrimenti il suo corpicino secca e poi adesso vorrà la sua mamma».
Lui lo guarda con occhi incantati, gli dà un bacino "sulla pancia" e lo rificca nel buco da dove l'aveva sfilato.


sinforosa castoro

8 commenti:

  1. che tenero gli ha dato un bacino....
    buona giornata allegra VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, non ho fatto in tempo a dirgli di no, ormai era fatta, il bacino glielo aveva dato.
      Troppo forte.
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina
  2. Ciao cara! Che tenerezza! Certe volte ci spaventiamo o cmq snobbiamo certi insettini solo per il loro aspetto non troppo gradevole... eppure tu, con i tuoi piccini, sapete rendere deliziosi anche animaletti così "particolari". Bellissimo! Sciao a presto ^_^
    Ps. Il disegno è troppo divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho imparato anch'io, con loro, con i bambini, a guardare a quegli animaletti con occhi diversi.
      Un giorno è arrivato un bimbo con una gazza morta, non so da quanto tempo, e voleva portarsela a casa, pensa un po'! Ricordo la fatica di fargliela buttare. È andato a lavarsi le mani e poi abbiamo fatto anche la tomba. A quel punto era soddisfatto. Meno male.
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina
    2. I bambini hanno un cuore di panna... non a caso Gesù diceva "Imparate dai bambini!".
      Grazie per queste semplici e profonde storie di vita che ci racconti ^_^ Alla prossima!!!
      Un abbraccio a te ed ai tuoi speciali protagonisti ;)

      Elimina
    3. Sacrosante parole Jenny.
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina
  3. Ma che meraviglia questo bambino! Apre il cuore leggere questo racconto... la vita è sacra, qualsiasi essa sia anche la più piccola, e che bella la reazione di questo bambino... quanto ha da insegnare!
    Un bacione!! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che Tommaso è un bambino vivacissimo e che per temperamento, passionale e temerario, comanda a bacchetta tutti i suoi amici. Eppure sa essere così tenero e amorevole. Bisogna tenerlo d'occhio, però.
      Ciao Vivy e impariamo da loro, dai bambini.
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.