La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

venerdì 18 aprile 2014

Via Crucis 13° 14° Stazione

XIII° Stazione: Gesù è deposto dalla croce.

«Dopo, quando è morto, lo tirano giù dalla croce e sua mamma lo prende in braccio e piange, poverina...».




XIV° Stazione: Gesù sepolto è Risorto.

«Poi un signore dice ai soldati che lui ha una grotta nuova, che è come una tomba, e Gesù lo mettono nel lenzuolo tutto bianco e lo mettono nella tomba e poi chiudono la tomba e i soldati stanno lì fuori per non farla aprire da nessuno. Ma il giorno di Pasqua, Dio Padre, risuscita Gesù e Gesù è ancora vivo, esce dalla tomba e tutti i suoi amici sono contenti. Anche sua mamma è contenta, tanto».






sinforosa castoro

Nessun commento:

Posta un commento

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.

ULTIMI COMMENTI