La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 10 dicembre 2014

I miracoli dei bambini

Lui è straniero, non parla ancora bene l'italiano, non fa educazione religiosa, ha quattro anni e incomincia adesso a disegnare l'omino, abbastanza competo.
«Maestra, ha visto?».
«È proprio bello, l'hai fatto tu?».
«Sì, io, io».
«È molto bello, è un omino?».
«No. No o-omino, no».
«Chi hai disegnato?».
«Que-quello lì» e indica l'immagine di Gesù Bambino in braccio a Maria.
«Hai disegnato Gesù Bambino?».
«Sì, si, dgesù papino».
«Di' bene "Gesù Bambino"».
«Sì, quelo, quelo».
«Sei stato molto bravo, vuoi metterlo insieme agli altri?».
«Sì, metto lì». E lo va a depositare dove tutti i suoi amichetti, che fanno educazione religiosa, hanno posto il loro Gesù Bambino.


sinforosa castoro

2 commenti:

  1. domani mattina quando vedrai questo bambino, dagli un bacio sulla fronte...glielo mando io, ma dato da te ha più valore
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Glielo darò senz'altro. Grazie mille.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.