La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

domenica 29 marzo 2015

Settimana Santa

Siamo entrati nel cuore della nostra fede, nel cuore del cristianesimo; siamo entrati nella Settimana Santa, che ci porterà alla gioia della Pasqua.
La lettura del Vangelo di oggi ci racconta la passione di Gesù che culmina con la sua crocifissione. Quel Gesù umile, che si è lasciato umiliare morendo di una morte  atroce e scandalosa, si è lasciato catturare, insultare, flagellare e crocifiggere per noi, per ciascuno di noi.
La crocifissione, ricordiamolo, era una pratica che i romani utilizzavano per dare la morte, e una morte lenta, terrificante e crudele, agli schiavi e agli stranieri. Gesù non si è tirato indietro, pur di portare a termine il suo mandato.
In questi prossimi giorni auguro a ogni uomo e donna di poter sostare qualche attimo in meditazione davanti alla bellezza che quell'amore crocifisso emana.



sinforosa castoro

2 commenti:

  1. Domenica il nostro PArroco ci ha invitati a soffermarci dinanzi al crocifisso...
    Un simbolo importate per un Cristiano, che spesso se ne dimentica il Valore
    Questa per la mia Michelle è una settimana importante, giovedì farà la lavanda dei piedi, si vestirà con l'abito della Prima Comunione
    Il 17 maggio farà la Prima Comunione
    L'altro lunedì ha fatto la prima confessione
    Un percorso importante per la Fede della mia bambina
    Dio la protegga e la aiuti
    Un altro pensiero volevo ancora aggiungere in questo mio commento, riguarda il crocifisso
    Spesso si è parlato di togliere il Crocifisso dalla scuole
    Sono contenta, che nonostante nella scuola di Michelle ci siano bambini di altre religioni, o bambini laici, il Crocifisso non è stato tolto
    una mamma mi ha detto>la scuola è laica> e per questo non deve imporre i simboli del Cattolicesimo
    Non ero e non sono d'accordo su questa cosa
    e voi nella vostra scuola avete mantenuto il Crocifisso?
    un bacio VAleria

    RispondiElimina
  2. Cara Valeria, sono giorni intensi per chi vuole vivere questa santa settimana.
    In ogni parrocchia si celebra la lavanda dei piedi, anche nella mia, e sono proprio i bambini, nella celebrazione del pomeriggio, a sedersi su quelle panche e a farsi lavare i piedi. Sono esperienze che rimangono nella memoria, non c'è che dire! Esperienze "forti". Vivile appieno, insieme a Michelle e a tutta la tua bella famiglia.
    A proposito del crocifisso, sì, nella mia scuola è presente in ogni spazio; povero crocifisso, ad alcuni fa così tanta paura, chissà perché?
    Un abbraccio
    sinforosa

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.