La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

sabato 20 febbraio 2016

Harper Lee e Umberto Eco

Ieri abbiamo avuto notizia della morte di Harper Lee autrice del romanzo Il buio oltre la siepe del 1960 e vincitore del premio Pulitzer. Indimenticabile anche la versione cinematografica.
Immagine presa dalla rete

Immagine presa dalla rete
Oggi la morte di Umberto Eco, professore e scrittore. I grandi, uno dopo l'altro, se ne vanno. Io voglio ricordare Umberto Eco per quelle parole pronunciate con tanta naturalezza in risposta a una semplice domanda. Lo so che non è mai bello estrapolare frasi da un  contesto, per questo sarebbe utile ascoltare il video sottostante, tuttavia queste parole fanno riflettere, almeno a me.   

"I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli... La tv aveva promosso lo scemo del villaggio rispetto al quale lo spettatore si sentiva superiore. Il dramma di Internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità".

"Il fenomeno dei social network è anche positivo, non solo perché permette alle persone di rimanere in contatto tra loro. Pensiamo solo a quanto accaduto in Cina o in Turchia dove il grande movimento di protesta contro Erdogan è nato proprio in rete, grazie al tam-tam. E qualcuno ha anche detto che, se ci fosse stato Internet ai tempi di Hitler, i campi di sterminio non sarebbero stati possibili perché le informazioni si sarebbero diffuse viralmente". 



sinforosa castoro

8 commenti:

  1. Buongiorno a te...Sinfa...!
    Bisogna essere capaci di intendere e volere...di distinguere e selezionare...! D'altra parte gli imbecilli sono anche nel mondo reale...e tanti...!
    Buon lavoro con i tuoi bambini...ma permettimi di dire:
    La via migliore è non costringerli forzatamente a credere in qualcosa solo perché noi ci crediamo...!

    Jacopo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te, Jacopo, in rete, come nella vita reale, siamo circondati da tante e tante persone ciascuna delle quali con i loro pro e contro. Certo la rete ti mette in contatto con molte più persone che non nella vita reale e per questo ci vuole ancor più capacità di discernimento (anche se io sono convinta che in ciascuno si sia un pezzettino di verità e di bellezza). Per quanto riguarda la scuola, come insegnante e anche insegnante di religione, devo per forza insegnare "le cose di Dio" ma nessuno può forzare a credere, nemmeno Dio lo fa, tanto meno io.
      Il Signore dona a tutti la sua grazia e a tutti anche il libero arbitrio e quindi ciascuno è libero di scegliere se dare ascolto alla grazia o no.
      Grazie mille per l'attenzione e buona domenica
      sinforosa

      Elimina
  2. Il buio oltre la siepe l'ho adorato. In merito a Eco sono dispiaciuto, ho dedicato un post alla sua esternazione, pur non condividendola in toto. Hai fatto bene a ricordare ambedue.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho amato molto quel romanzo,anche il film. Sì, bisogna ascoltare un discorso nella sua totalità altrimenti si può equivocare.
      buona domenica
      sinforosa

      Elimina
  3. Cara Sinforosa, ciò che si trova in rete può essere interessante ma spesso succede che si può trovare dei trabocchetti e non sempre utili.
    io personalmente ho trovato un passatempo che mi ha molto arricchito direi in tutto.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Tomaso: nel grande mare della rete c'è di tutto. Tuttavia, come te, anch'io mi sento arricchita, meno male, dai!
      Buona domenica
      sinforosa

      Elimina
  4. Grazie per il video di Eco che non avevo ancora visto.
    Il buio oltre la siepe è tra i miei libri preferiti, che purtroppo ha concetti ancora molto attuali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai ragione Anna Maria, purtroppo certe resistenze perdurano di generazione in generazione.
      Grazie e buona serata
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.

ULTIMI COMMENTI