La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

sabato 6 febbraio 2016

Peggy impasta le frittelle

«Sinforosaaa, dai, fammi buttare le frittelle nell'olio?».
«No-o. Te l'ho già detto, sei troppo piccola per stare vicino ai fornelli e all'olio bollente».
Però ti ho aiutato, vero?».
«Certo, Peggy, mi hai aiutato, tantissimo, grazie».


Sinforosa ha messo tutta la farina bianca, era come una montagna e io poi ho fatto un buchino e poi ho versato lo zucchero e le tuorla dell'uovo... 
«I tuorli d'uovo».
... sì, va bene Sinforosa, i tuorli d'uovo e poi il burro e poi un po' di vino bianco e ho impastato: che bello! Poi Sinforosa ha fatto così col mattarello, è diventata tutta piatta, come un foglio, e poi con la rotella io ho fatto tante righe così e così e sono diventate come dei quadrati, storti, però. 
«Dei rombi»
Sì, dei rombi, e poi ho aiutato Sinforosa a metterle sui vassoi e Sinforosa le ha buttate nell'olio bollente e sono diventate belle marroncine e gonfie, come dei palloncini,«neh... Sinforosa?».
«Sì, sì».


Avete visto come sono belle le frittelle che ho fatto con Sinforosa?


«Sinforosaaa, sono arrivati i miei amici. Hai finito?».















«Sì, pulisco tutto e arrivo».

sinforosa castoro

Nessun commento:

Posta un commento

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG. TUTTI I COMMENTI SARANNO PUBBLICATI.

ULTIMI COMMENTI