La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

martedì 22 marzo 2016

Misericordia

È probabile che dietro agli incidenti di stamattina all'aeroporto di Bruxelles ci siano ancora attentati. L'orrore che si consuma ogni giorno accanto a noi pare senza fine e tragedie come quella di Valencia sono all'ordine del giorno. In un mondo che va alla deriva parlare di misericordia, in questo anno giubilare, sembra quasi fuori luogo e tempo, eppure bisogna farlo, e soprattutto cercare di viverlo.
Misericordia è un termine che traduce tre vocaboli ebraici: chesed, l'affetto paterno; rechem, l'affetto, la tensione materna e chen, la cura e la cordialità. Ecco, quando si pensa alla misericordia, come spesso ci rammenta il Papa, si dovrebbe pensare alle sfumature che racchiude questa parola. La misericordia è amore, amicizia, benevolenza, bontà, attenzione, affetto, tenerezza, perdono, pietà.


sinforosa castoro

6 commenti:

  1. Purtroppo, cara Sinforosa teme che ne sentiremo molto spesso, se anche cercano di ostacolare il più possibile,purtroppo devo ammetterlo che non sono troppo ottimista!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, Tomaso, sono tragedie che ci tengono continuamente in ansia e ci lasciano senza parole.
      Ciao
      sinforosa

      Elimina
  2. Forse nessuno la merita più quella parola...a parte i bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante tutto, abbiamo il dovere di essere e di vivere da ottimisti, proprio per chi è dietro noi: i bambini.
      Ciao
      sinforosa

      Elimina
  3. Bisognerebbe proprio cercare di viverla.
    L'augurio di una Santa Pasqua serena e ricca di pace cara Sinforosa.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maria. Abbiamo tutti bisogno di pace, pace, pace.
      Buona Pasqua
      sinforosa

      Elimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI