La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

lunedì 30 maggio 2016

Mamma fattucchiera

Stamattina dal lettino avevo male al pancino,
poi occhietti pisi-pisi, 
guance rosse, febbre e tosse.
Forza mamma vieni qua
la tua bimba male sta.

E la mamma, fattucchiera,
la pozione ha pronto già,
bevi bevi bimba cara che la febbre passerà.
Né con febbre né con tosse a casa si starà
con la magica pozione a scuola sì si andrà.


Mamme, non dico care perché a tali mamme non mi va di dire "care", quando vi capita di avere febbre, raffreddori, che non fanno respirare, tosse continua, dissenteria, vomito, malattie esantematiche... preferite recarvi sul luogo di lavoro o starvene a casa? E allora perché non ascoltate le insegnanti quando vi raccomandano di non portare a scuola bambini ammalati e imbottiti di medicinali?


Dalla rete

di sinforosa castoro

2 commenti:

  1. bella la filastrocca,vero ironico e pungente il tuo commento sarebbe ideale e opportuno poterlo utilizzare quando inizia l'anno scolastico nell'incontro con i genitori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un'idea, perché no?.
      Grazie mille e ti aspetto ancora
      sinforosa

      Elimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI