La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

domenica 21 agosto 2016

Kandiski

Tutti voi conoscerete le forme astratte di questo fondatore dell'arte astratta: Vasilij Vasil'evič Kandinskij (Mosca 4 dicembre 1866 - Neuilly-sur-Seine 13 dicembre 1944). Be', lui non è che abbia dipinto solo forme astratte, ma i famosi cerchi di Kandinskij sono stati oggetto di dibattito a scuola. I bambini non solo si sono interessati a questo genere di pittura, che assomiglia molto alla loro, ma addirittura hanno creato dei cerchi, a parer mio, bellissimi e creativi.


























sinforosa castoro

6 commenti:

  1. Molto belli e tra l'altro è un modo per avvicinare i bambini all'arte.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione. Anche attraverso questi semplici giochi, di grande effetto, i bambini imparano e imparano.
      Ciao e buona domenica
      sinforosa

      Elimina
  2. Conncordo con CAvaliere. E' un ottimo sistema per avvicinare i bambini all'arte incuriosendoli e facendoli divdertire partecipando, così, senza farglielo pesare e rendere l'arte una noia mortale.

    Che i disegni sono belli non te lo dico nemmeno. Lo sono e basta!

    RispondiElimina
  3. Sì, Patricia, come dicevo, l'arte, ma anche la letteratura, le scienze si apprendono fin da piccoli se presentate in modo da non annoiare, bensì incuriosire, come dici bene tu.
    Ciao ciao
    sinforosa

    RispondiElimina
  4. Bello! Perché ciascun disegno è assolutamente particolare e unico, come il bambino che lo ha creato.

    RispondiElimina
  5. Proprio così. Grazie Glò e buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI