La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

lunedì 12 settembre 2016

Perdono

Dopo il post di ieri, l'unica risposta dovrebbe essere secondo queste sagge parole di Ward.


Il perdono è la chiave che sblocca la porta del risentimento e le manette dell'odio. È un potere che spezza le catene dell'amarezza e i ceppi dell'egoismo.
William Arthur Ward




sinforosa castoro

4 commenti:

  1. Cara Sinforosa, il vecchio post, ci aveva portati in quel incubo che ancora oggi,tutti lo ricordano...
    La parola, perdono è molto interessante solo chi la sa valutare potrà capirla!!! Ma dubito che molti non la comprendono.
    Solo chi la capita veramente, farà i suoi sonni tranquilli.
    Ciao e buona serata cara amica con un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è facile perdonare, si sa, tuttavia bisognerebbe imparare a farlo, perché solo così si può costruire un mondo migliore.
      Ciao Tomaso e buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  2. Secondo me il perdono non esiste, certo si può non provare più odio verso le persone che ci hanno lacerato il cuore… si può mettere da parte qualunque risentimento e provare a ricostruire insieme, ma le cicatrici resteranno indelebili, e al tempo stesso ci ricorderanno quanto accaduto.
    Io penso invece che il vero perdono dovrebbe cancellare anche il ricordo del male subito, cosa che non potrà mai accadere.
    Un abbraccio cara Sinforosa, e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vero perdono lo sa attuare solo il Signore. Dio dimentica i nostri peccati, noi un po' meno. Tuttavia sarebbe già una grande cosa riuscire a costruire ponti anziché muri.
      Grazie Betty e buona serata.
      sinforosa

      Elimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI