La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

martedì 24 gennaio 2017

Vampiri

«Maestra, sono un vampiro».
«Uhhh, che paura!».
Continua: «Lo sai che i vampiri ti succhiano tutto il sangue?».
Interviene una bimba: «Sì, è vero, entrano in casa di notte e ti morsicano sul collo».
Arrivano altri.
«Dov'ero al mare, entravano i pipistrelli dal tubo e allora mio papà c'ha messo un po' di carta così non entravano più».
Ormai intervengono tutti.
«Sì, perché i pipistrelli poi diventano i vampiri».
«Ma no, sono gli zombie e camminano così (e fa l'imitazione)».
«Sì, però, i vampiri succhiano il sangue con i denti, questi qui».
«Gli zombie sono tutti quelli morti che vengono di notte e poi fanno paura, ma io non ho paura».
«Maestra, a me sono cresciuti i denti di vampiro, guarda».
Tutti la guardano, incuriositi:
«Fammeli vedere. È verooo. Scappiamooo».
E tutti scappano, mentre la vampira li insegue, ridendo.







sinforosa castoro

2 commenti:

  1. Sinforosa, ma esistono i vampiri?
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Ah, ah, ah. Ehhh, Gus, questi bimbi vedono troppa tv, e i genitori non sanno molto discernere ciò che sarebbe opportuno far vedere o meno. Tuttavia so che ci sono pipistrelli detti vampiri e così, dopo il loro gioco e le loro conversazioni a ruota libera, abbiamo affrontato il discorso serio dei pipistrelli vampiri.
    Ciao ciao.
    sinforosa

    RispondiElimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI