La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

mercoledì 1 marzo 2017

Santa Eudocia

Secondo la passio, santa Eudocia, nativa di Eliopoli (Fenicia), l'attuale Baalbek in Libano, e vissuta ai tempi dell'imperatore Traiano (98-117), visse una vita fra ricchezze e licenziosità. Aveva già avuto cinque mariti quando rimase impressionata dalle parole sui Novissimi di un monaco chiamato Germano. Istruita alla dottrina cristiana, Eudocia si pentì, convertì e si fece battezzare dal vescovo Teodoto. Dopo aver distribuito ai poveri tutte le sue ricchezze, si ritirò in un monastero fra preghiere e penitenze. Durante le persecuzioni fu denunciata e portata davanti al governatore di Eliopoli, Diogene, che non la condannò grazie ai miracoli che lei operò. Infine, sotto il governatore successore di Diogene, Vincenzo, uomo crudele, fu condannata alla decapitazione. Santa Eudocia si festeggia il primo marzo


sinforosa castoro

4 commenti:

  1. Non conoscevo questa santa.
    Grazie.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità nemmeno io.
      Grazie a te, Gus.
      sinforosa

      Elimina
  2. Cara Sinforosa, pure io non conoscevo questa santa, grazie che ogni tuo blog impariamo sempre qualcosa!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Caro Tomaso impariamo insieme. Il blog mi spinge a cercare nuove nozioni.
    Buon pomeriggio e grazie mille del tuo passaggio, lo sai che i tuoi saluti mi sono cari.
    sinforosa

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG. TUTTI I COMMENTI SARANNO PUBBLICATI.

ULTIMI COMMENTI