La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 11 luglio 2018

Gioco Letterario 7

Questo gioco letterario consiste nell'individuare il titolo del libro da cui è presa la frase sottostante e l'autore/autrice del libro stesso. 
Non si vince assolutamente niente, mi spiace, se non la soddisfazione di aver dato la risposta corretta nel minor tempo possibile, farà fede l'ora del commento al post, per questo motivo i commenti saranno visibili da domani mattina, quando scopriremo insieme il vincitore del gioco. Sarebbe bello poter individuare il libro e l'autore/autrice senza aiuti, tuttavia anche una ricerca può sortire i suoi vantaggi: conoscere qualcosa in più e poi chissà che non nasca la voglia di leggere quel libro. Il link del vincitore, sarà pubblicato.
La frase di oggi è la seguente


A un bambino si può dire tutto, tutto.
Mi ha sempre sconcertato il pensiero di quanto poco i grandi conoscano i piccoli, persino padri e madri i loro figli.
Ai bambini non bisogna nascondere niente col pretesto che sono piccoli e che per loro è troppo presto per sapere.
Che idea triste e infelice!
E come si rendono ben conto i bambini che i genitori li considerano troppo piccoli e non in grado di capire, mentre invece capiscono tutto.
I grandi non sanno che un bambino può dare consigli estremamente importanti anche nelle questioni più difficili.
Oh Dio! Eppure quando uno di questi teneri uccellini ti guarda fiducioso e contento, ti vergogni di ingannarlo


La frase è tratta dal libro L’ Idiota di Dostoveskij 
Nessuno ha indovinato.
Grazie a tutti i partecipanti.

sinforosa castoro
Vai ad altri Giochi Letterari

8 commenti:

  1. Cara Sinforosa, sicuramente che questo gioco, non fa per me.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non fa niente, Tomaso, anch’io avrei serie difficoltà, la cosa importante è che tu sia qui. Grazie mille e buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  2. Ciao Sinforoso, non conosco la frase ma concordo con quanto è enunciato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch’io concordo e sapere che questa frase l’ha scritta Dostoveskij nell’Idiota be’ mi fa piacere. Ciao Ariel e grazie per essere passata.
      sinforosa

      Elimina
  3. Cara, è un bellissimo gioco.
    Ma non ricordo la frase e non credo di avere letto il libro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariella come ho detto ad Ariel è l’Idiota di Dostoveskij e nessuno di voi ha indovinato, pazienza, alla prossima. Buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  4. Cara Sinforosa, non conosco il libro, ma concordo con quanto scritto. Ieri hanno fatto il funerale a un giovane di 42 anni del mio paese, papà di due bimbe...e si è parlato molto tra noi, se fosse giusto o meno far partecipare queste due bimbe al funerale...ebbene io sono completamente d'accordo con la scelta della mamma che ha fatto vedere la salma del loro papà e le ha tenute con se durante il funerale...i bambini comprendono tutto, basta spiegarglielo, anche dolori così forti come la morte del loro papà. Baci

    RispondiElimina
  5. Io mi ero persa il gioco quindi fa niente ;-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.

* Se commenti su questo blog devi essere loggato con Google.

* Devi essere consapevole che il TUO username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile e che potrà rimandare al TUO Profilo di Blogger o a quello di Google+
POLICY PRIVACY

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

Ai genitori (66) Avviso ai naviganti (56) Bestiario (6) Bibbia (29) Burattini & Compagni (74) Canzoni (7) Canzoni d'Autunno (10) Canzoni di Primavera (6) Canzoni Ed. religiosa (2) Canzoni Inverno (3) Canzoni Natale (4) Canzoni per primi giorni di scuola (10) Canzoni/Gioco (6) Carnevale in tutti i gusti (14) Casa dolce casa (11) Chiamiamole poesie (3) Competenze e Abilità (72) Cuccioli di casa (16) Documenti della Chiesa (12) Educazione Religiosa (24) Fatti da me (11) Fede e mondo (5) Festa del papà (12) Festa della mamma (10) Festa di san Valentino (5) Festa santa Lucia (12) Fiaba &Favola (7) Filastrocche/Poesie (42) Filastrocche/Poesie Autunno (13) Filastrocche/Poesie Estate (12) Filastrocche/Poesie Inverno (18) Filastrocche/Poesie Natale (14) Filastrocche/Poesie Pasqua (2) Filastrocche/Poesie Primavera (19) Filastrocche/Poesie Santa Lucia (4) Film (1) Fotografie (29) Giochi (71) Giubileo (3) Il Blog ne parla (122) La Bibbia in briciole (102) La parola ai lettori (37) Linguaggio Grafico-Pittorico 3-6 anni (12) Maestra raccontaci una storia (39) Mitologia raccontata ai bambini (5) Natale (53) Numeri primi (97) Parole di Bimbi (137) Pasqua (41) Percorso sulle emozioni (8) Pianeta scuola (49) Piccoli Artisti (71) Pinocchio e altri Libri per l'Infanzia (20) Post-it: Pensieri... Riflessioni (50) Preghiamo (28) Preghierine (14) Racconti di un pellegrino russo (5) Sacrarmonia (8) Santi: vita e parole (40) Scaffali di memoria (3) Strettamente Personale (59) Temi "grandi" per bimbi piccoli (12) Tutticoloridellemozioni (118)

PRELEVA E REGALA

PRELEVA E REGALA

PRELEVA E REGALA