La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 2 marzo 2016

San Giuseppe

È dagli evangelisti Matteo e Luca che si conosce il nome del padre legale di Gesù, mentre l'evangelista Marco non lo accenna nemmeno se non per dire che Gesù è figlio del carpentiere.
Matteo pone attenzione alla figura di Giuseppe: alla notizia della gravidanza di Maria, Giuseppe dapprima vorrebbe tirarsi in disparte, con discrezione "... Non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto", ma poiché era uomo giusto, e di grande fede, si lascia inondare dalla volontà di Dio e così inizia per lui una nuova vita, inaspettata. Giuseppe resterà accanto alla sua sposa, le sarà di sostegno nei momenti difficili e sarà per quel bambino padre attento e responsabile. Giuseppe è uomo di azione, silente ma sollecita, e per tutta la sua vita non farà altro che cercare e attuare la volontà di Dio. Giuseppe è il custode della Santa Famiglia, è patrono della Chiesa universale, è patrono dei papà e dei lavoratori ed è invocato per ottenere grazie su grazie e una buona morte. Non per niente Dio lo ha scelto per fare da padre a suo Figlio. Si festeggia il 19 marzo.



sinforosa castoro

Nessun commento:

Posta un commento

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.