La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 30 novembre 2016

Mi è cresciuta la pelliccia

Ore dodici, a tavola, lui ha cinque anni, fra una cucchiaiata e l'altra, e chiacchiere con i compagni, si volta verso di noi e dice, convinto: «Ah, ma lo sai che mi è cresciuta tutta la pelliccia?».
La collega e io ci guardiamo, esterrefatte: «Ti è cresciuta la pelliccia?».
«Sì, sì. Tutta, sui piedi. Anche alla mia mamma, sulle braccia e sulle mani», e riprende a chiacchierare con i compagni.
Il giorno dopo. Ore nove e trenta. Lo chiamo: «Ma, dimmi, e la pelliccia?».
«Eh, la pelliccia è venuta via, tutta, anche a mia mamma».
E se ne va a giocare.
Rimane il mistero.

Dalla rete

sinforosa castoro

2 commenti:

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.