La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

giovedì 23 giugno 2016

Delusione

Ma voi cosa ne pensate di una persona che da una parte si dimostra amica, collaborativa e dall'altra, di punto in bianco, quando meno ve l'aspettate, magari durante una riunione con colleghi e dirigente, vi prende a pesci in faccia, vi urla dietro, si erge a giudice di ogni vostra parola verbale o scritta che sia? 
Be', dopo un attimo di disorientamento e di rabbia "ragionata", in me rimane la delusione e anche un pizzico di ilarità, sì anche ilarità, perché assistere alla rabbia ingiustificata per mettersi in mostra davanti a terzi non è solo deludente è anche ridicolo.


Dalla rete

sinforosa castoro

16 commenti:

  1. Cara Sinforosa!!! lo sai che mi fa quasi paura:)
    Ciao e buona serata, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, Tomaso, ce ne sono tante di persone così. Pazienza.
      Ciao
      sinforosa

      Elimina
  2. Bisogna aver visto di tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anch'io mi sono detta che è stata una "lezione" molto esplicativa.
      Ciao sfinge.
      sinforosa

      Elimina
  3. Ridicolo, sì ma anche abituale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu ne sai qualcosa, vero Preside?
      Ciao Ivana.
      sinforosa

      Elimina
  4. Capita purtroppo!
    Che ci vuoi fare Sinforosa? Bisognaprendere le persone così come sono. Certo che a volte mi chiedo se questo comportamento è dovuto ad un senso di inferiorità, di superiorità, a problemi di altro genere che la fanno esplodere così... snceramente non l'ho ancora capito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che alla base ci sia una grande insoddisfazione personale, potrei anche sbagliare.
      Ciao Patricia.
      sinforosa

      Elimina
  5. Ridicolo e pericoloso.
    In genere , in seguito , se ne rendono conto anche loro e vorrebbero rimangiarsi tutto.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo se ne sono coscienti.
      Ciao Cristiana.
      sinforosa

      Elimina
  6. è capitato anche a me...qualche giorno fa...in a 140 persone...sedute sotto la tenda che mangiavano...io che servivo e correvo di qua e di là...lei mi ha urlato la sua rabbia perchè avevo aiutato un amico a servire anche hai suoi tavoli... lei urlava io sono diventata piccola così... tutti gli ochhi puntati su di me che si chiedevano cosa mai avevo combinato...eppure lei mi diceva di essere mia amica...lo scriveva anche su FB... ho lasciato perdere senza dire una parola...ma io non dimentico... anche tu sono sicura non dimenticherai...
    Il Signore ci ha insegnato il perdono...ma anche dopo l'umiliazione?
    baci Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Valeria.
      Io sono del parere che chi si comporta così abbia insoddisfazioni personali.
      Qualunque cosa possa urlarmi addosso una persona, se io mi sono comportata bene, è ovvio, non scalfisce ciò che sono, che dico o che faccio; è e rimane un suo problema, non mio.
      In poche parole, come dicevo nel post, dopo la delusione, un po' di rabbia trattenuta per non cadere al suo livello e un pizzico di ilarità per l'asurdità della situazione, mi dimentico proprio, anche se a quel punto comprendo di che pasta è fatta quella persona: che pena!
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina
    2. però sarò cattiva dentro ma io ora non ho più voglia di parlargli insieme un ciao e basta...e proprio perchè covavo dentro un po' di rabbia mi sono sfogata da parte con un altra ragazza volontaria come me...e ho sparlato di questa finta amica...quindi ho peccato di rancore

      Elimina
    3. Valeria, non essere così pignola. Il Signore è come una mamma e un buon papà che, conoscendo i suoi figli, passa sopra a queste cose, come faresti tu con Andrea e Michelle. Sii serena.
      Ciao ciao
      sinforosa

      Elimina
    4. ieri sera la stessa persona ha fatto piangere con le sue parole cattive una persona anziana a me cara.... stasera devo servire sotto la tenda 150 persone e avrò a che fare con questa persona... spero che Dio mi aiuti a non risponderle male, per quello che ha fatto ieri sera...secondo te una persona che se la prende con chi è più grande di lei è solo gelosa? o è anche cattiva?Come mi devo comportare? ciao cara Valeria

      Elimina
    5. A volte, cara Valeria, le persone "cattive" si comportano in modo cattivo senza rendersene conto, almeno spero. Forse vale la pena tenere un certo distacco e optare per un inequivocabile silenzio.
      Buon lavoro
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.