La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

lunedì 13 giugno 2016

Poesia per due amici che hanno deciso di sposarsi in Dio


POESIA PER DUE AMICI CHE HANNO DECISO DI SPOSARSI IN DIO

Amore, ti amerò per sempre. Nome di lei- nome di lui.
A - anche il mio cuore pare librarsi festoso nell'aria,
M - mentre ti accolgo, amore, illuminando la mia casa.
O - ora anche il tempo si è fermato e in ogni dove brilla la luce.
R - rinasce gioia e speranza che leggo nei tuoi occhi trasparenti.
E - entra, come un raggio di sole che riscalda, quel tuo amore semplice,
T - tessuto e ricamato come un diadema da quelle abili mani del Vasaio.
 I - Incastonato come pietra preziosa nel nostro anello sponsale,
A - adorna prezioso le nostre mani il Sì che abbiamo offerto a Dio dall'Altare.
M - Muoiono per sempre freddo e solitudine, trovando pace al tuo focolare;
E - e anche quando si fa sera, so che sei là ad aspettarmi, perché mi ami.
R - Raccontami, dove hai attinto quel riflesso e la dolcezza per volermi bene?
O - Oso pensare che fra le ali del vento hai varcato le porte dell'infinito
P - per cercarmi, sconvolgere la mia vita e stregare per sempre il mio cuore.
E - E così si è compiuto il miracolo di chi sa amare donandosi amore.
R - Restami accanto, camminiamo insieme, mano nella mano verso l'orizzonte;
S - sostieni il mio passo, dammi la vita, regalami un sorriso, perché l'amore è dono.
E - Esultiamo nei cuori che battono all'unisono e sfoceremo verso il mare aperto,
M - madre e padre, a immagine del Dio fecondo, daremo frutti come l' albero di vita.
P - Poveri o ricchi, che importa, se amandoci come siamo, tocchiamo il cielo con un dito,
R - restando immobili per contemplar felici gli occhi che sanno di mistero.
E - Eterno amore abbiamo giurato sull'altare, e così sia, per sempre innamorati.
  
Padre Gianni Fanzolato



sinforosa castoro

Nessun commento:

Posta un commento

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.