La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

domenica 28 febbraio 2021

È morto Attilio

A distanza di solo un anno e un mese - era arrivato a casa nostra il 29 gennaio 2020 alla morte improvvisa di Silvestro - è morto il mio quinto canarino. 
Attilio, questo era il suo nome, si è distinto da subito per la sua stravaganza, la sua esagerata vivacità; si è adattato immediatamente al nuovo alloggio e da subito ha incominciato a cantare come un matto, tanto che al telefono le persone mi dicevano “ma quanto canta?”. Poi, come tutti i canarini, a primavera inoltrata è andato in muta. 
I mesi passano ma Attilio sembra non uscire più dalla muta: c’è qualcosa che non va, me ne accorgo, e così telefonate alla veterinaria, che mi consiglia vitamine, andirivieni in negozio dove l’ho acquistato, che mi consigliano semini speciali, ma nulla di tutto questo sembra funzionare. Documentandomi un po’ leggo che molti canarini non superano la muta e che basta davvero un niente perché si ammalino. Lui nel frattempo continua la sua vita normale, l’unico segno non canta più, nemmeno se sollecitato dall’ascolto di canzoni, mai successo con nessuno dei precedenti canarini. Ritelefonate alla veterinaria, parlo con un’altra veterinaria e tutti mi dicono che può succedere, di non preoccuparmi, che tutto passerà, finché... finché un pomeriggio di novembre Attilio rimane a testa in giù nella sua mangiatoia senza riuscire a risollevarsi. Da quel momento noto che non riesce più a rimanere in equilibrio, gli “esperti” mi dicono che potrebbe essere un problema neurologico e non c’è molto da fare, nonostante questo, però, fino a venerdì ha vissuto una vita, seppur limitata, normale, ma sabato è peggiorato e durante la notte è morto. 
Addio Attilio, grazie per tutte le giornate trascorse insieme, se anche la tua vita è stata brevissima, sono felice di averti avuto con noi, sono felice di sapere che fino alla fine dei tuoi giorni sei stato coccolato e accudito con tanto amore. Salutami tutti. 


Venerdì 26 febbraio 2021. Attilio addormentato

sinforosa castoro


46 commenti:

  1. Risposte
    1. È sempre una tristezza quando un nostro piccolo amico ci lascia. :(
      sinforosa

      Elimina
  2. Tristezza e commozione nello stesso tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero caro, ha avuto vita breve e limitata, ma almeno l’ha vissuta fino alla fine con tutte le attenzioni possibili. Buona domenica Alberto, grazie.
      sinforosa

      Elimina
  3. Ciao Attilio ...
    Che tenerezza Sinforosa!!!
    Attilio è insieme al canarino che aveva mio padre
    Morì esattamente un anno dopo la morte di mio padre!!
    Ciao,un abbraccio a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa te! Questi piccoli animaletti regalano tanta compagnia, tanta tenerezza, tanta gioia. Ciao Marinetta, anche gli animali godono di una vita immortale. Abbraccio:)
      sinforosa

      Elimina
  4. Capisco la tristezza. Un paio di giorni fa è morto Montalbano, il micione di casa, nella sua vita ne ha combinato di tutti i colori, era ruspante, prepotente, attaccabrighe, pieno di cicatrici, e da quando è morto l'altro micione, Virgilio, ha peggiorato. Ti posso assicurare che adesso c'è un silenzio totale. Adesso sono rimaste le altre due, madre e figlia, e rispetto a lui sono decisamente più calme.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace per Montalbano, anch’io il 29 gennaio del 2019 ho perso il mio micio che era con noi da vent’anni, un lutto a tutti gli effetti, quando se ne va un nostro amico di pelo o di piume resta un vuoto inimmaginabile, lo so. Ciao Innassia, un abbraccio e buon pomeriggio domenicale.
      sinforosa

      Elimina
  5. Mi spiace, so cosa vuol dire perdere un amico animale,ci sono passata con i miei gatti.. Un abbraccio. Ciao Attilio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, per chi ama gli animali è perfettamente capibile cosa si prova in quei momenti e io oltre al micio ho già perso parecchi canarini, ma so già che non resterò senza. Ciao Mirtillo, grazie e buon pomeriggio domenicale.
      sinforosa

      Elimina
  6. Sono i nostri compagni di viaggio, è doloroso quando ci lasciano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome, si rimane orfani di loro, grazie Sara, buona domenica pomeriggio:)
      sinforosa

      Elimina
  7. Mi dispiace molto. Gli animali domestici fanno parte della nostra vita e ognuno a modo loro dà un senso alle nostre giornate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così Pakos, con la loro presenza le giornate acquisiscono più valore, oltre alla bella compagnia che ci fanno. Grazie e buon pomeriggio domenicale.
      sinforosa

      Elimina
  8. I canarini sono molto delicati. Una volta le presi uno con la mano è morì di crepacuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O poverino! Chissà come sei rimasto anche tu. Sono animaletti davvero fragilissimi. Ciao Gus, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  9. Mi spiace Sinforosa. È sempre doloroso quando vanno via. Sono compagni e amici che ci amano senza pretendere nulla in cambio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così Mariella, sono davvero di grande compagnia e osservandoli ci si accorge di quanto siano diversi l’uno dall’altro sebbene molte caratteristiche li accomuni. Tesori. Grazie Mariella, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  10. Come ti sono vicina in queste cose mia cara Sinforosa. Il distacco è sempre profondo, quando un animale passa il ponte. E' andata via la ma ultima vecchissima gatta. Tumore al fegato,non si poteva vederla soffrire. L'abbiamo fatta dormire e non si è accorta di nulla . Spesso paragono il dolore di una brutta malattia a come poterla annientare e invidio questo sistema che smette di far soffrire almeno i nostri cari animali che sempre ci accompagneranno . Ti stringo forte virtualmente insieme ad Attilio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O mammamia, mi dispiace tanto per la tua gatta, è terribile vederli soffrire e non poter far nulla, i nostri piccoli amici ci precedono e ci aspettano per rinnovare l’amicizia che hanno avuto qui in terra, è quello che spero. Ciao Nella, un abbraccio grande a te.
      sinforosa

      Elimina
  11. Ma dai nooo... mi piaceva tantissimo!
    Mi dispiace tanto Sinforosa. 😔😔😔
    Ti abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne è andato, povero “Ninin”, lo tenevo in mano e lo coccolavo e lui stava lì ad assaporare le coccoline. Mah! Grazie Pia, un abbraccio di cuore a te.
      sinforosa

      Elimina
  12. Sono così fragili i canarini, ma così di compagnia, canterini e danzanti, peccato vi abbia abbandonati così presto
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sono creature minuscole ma tanto carine e fanno una compagnia discreta e gioiosa. Ciao Franca, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  13. Fa sempre così male quando muoiono i miei gattini ... Mi dispiace davvero, cara, che il tuo canarino ti abbia lasciato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so, anch'io quando ho perso il mio micio ho sofferto tantissimo, per quanto riguarda i canarini il prossimo sarà il sesto che adotteremo, non so stare senza. Ciao Irina, grazie e buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  14. Chi ha vissuto perdite del genere può capire, per gli altri il senso di dolore e solitudine è incomprensibile. Un abbraccio virtuale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so, solo chi vive in stretto contatto con i propri animali comprende quanto questi amici ci regalino, comprendono il loro linguaggio fatto di atteggiamenti, versi, suoni, comprende quanto siano sensibili e intuitivi, per tutti gli altri sono "solo animali". Grazie Dolcezze, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  15. Mi dispiace Sinfo.. qualsiasi animale in casa, diventa famiglia.. ed è sempre triste un abbandono..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, i nostri amici pelosi o piumati diventano parte integrante della famiglia. Grazie Franco, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  16. Mi spiace molto.
    Sinceramente sono rimasta a bocca aperta per quello che hanno detto i veterinari... l'hanno presa troppo alla leggera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che ho capito per questi problemi neurologici non c'è molto da fare, di più non so. Grazie Nyu, buona settimana.
      sinforosa

      Elimina
  17. Non sapevo che molti non sopravvivono alla muta, mi dispiace molto. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io, anche perché i precedenti non hanno evidenziato altri problemi, oltre alla spossatezza e all'indebolimento, ma lui era speciale… Tesoro. Ciao Valeria, grazie.
      sinforosa

      Elimina
  18. Eh sì, questi piccoli anima-li ci prendono un pezzettino di cuore. Mi dispiace...
    Ho avuto un solo canarino, Spank, mi madre lo aveva addomesticato, in cucina, volava fuori dalla gabbia e ritornava dentro, lo chiamava e arrivava, non sapevo come facesse, ma lei ci riusciva, ora so qual è il segreto: calma, pazienza e amore per la natura, come per tutte le creature viventi. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brava la tua mamma, sarebbe bello riuscire ad addomesticarlo, i miei li prendevo in mano e gli davo le carezze sulla testina e soprattutto Attilio godeva di queste coccole. Ciao Ninin, buona settimana. Grazie.
      sinforosa

      Elimina
  19. Povero piccolo :(
    Mi dispiace. Un ultimo saluto ad Attilio.

    RispondiElimina
  20. Comprendo bene il tuo dolore perchè pochi giorni fa anche noi abbiano dovuto salutare la nostra piccola Nina, queste creature che il buon Dio ci fa incontrare nella nostra vita sono gocce infinite d'amore allo stato puro e quando se ne vanno lasciano un grande vuoto e tanta tristezza. Ti abbraccio forte
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace tanto, quando se ne vanno la nostra vita diventa più vuota. Senza gli animali il mondo sarebbe un luogo molto ma molto più triste e brutto. Ciao Gio, grazie, un abbraccio grande e un saluto a Nina.
      sinforosa

      Elimina
  21. Mi dispiace tantissimo! La morte di un animale è un vero e proprio lutto: loro riempiono la nostra vita, ci danno tanto affetto, non chiedono niente se non di condividere la nostra continuità con noi. Anche io ho sofferto tanto quando il mio primo cagnolino, alla fine, ci ha lasciato per via del suo cuore malato. Ti mando un grande abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Silvia, chi condivide la vita con un animale, piccolo o grande che sia, sa cosa significa perderlo, ognuno di loro regala amicizia e compagnia e tanta gioia :)
      sinforosa

      Elimina
  22. Oh cavolo, mi dispiace soprattutto perché deve aver sofferto.
    Addio Attilio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che non abbia sofferto se non l’ultimo giorno, gli animali, grazie al cielo, non hanno la consapevolezza come noi umani e lui fino al giorno prima ha mangiato, bevuto, fatto il bagnetto con le sue modalità, addirittura si spostava nel nido quando alla sera e mattina gli pulivo la gabbia... tesoro! Grazie Roberta:)
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.

OGNI COMMENTO È UN REGALO E ARRICCHISCE IL BLOG

AVVISO
* Pur sapendo che è limitativo e me ne dispiace, per preservare i Lettori da commenti offensivi da parte di eventuali Blogger non educati e irrispettosi (come è successo, purtroppo), i commenti sono in moderazione e pubblicati il prima possibile.

*La RESPONSABILITÀ del commento è sempre dell'AUTORE.

* Devi essere consapevole che il TUO username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile e che potrà rimandare al TUO Profilo di Blogger
POLICY PRIVACY

* Il Blog segue la BLOGTIQUETTE (qui sotto)
https://it.wikipedia.org/wiki/Blogtiquette

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

A NATALE 2021 MANCANO

CURIOSITÀ

PitaPata Cat tickers

NOTA BENE

Se vuoi condividere i contenuti e le immagini di questo blog devi rispettare i seguenti diritti:

  • Attribuzione: deve essere sempre citato il nome dell'autrice.
  • Non commerciale: non è consentito l'uso per fini commerciali.
  • Modifiche a contenuti e/o immagini di proprietà dell'autrice: non è permessa alcuna modifica.