La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 3 marzo 2021

San Patrizio

Patrizio nasce nella Britannia romana in una famiglia cristiana intorno il 385. A sedici anni viene rapito, fatto schiavo e portato in Irlanda dove per sei anni farà da guardiano agli animali, nel frattempo Patrizio approfondisce la sua fede. 
Fuggito dalla schiavitù, ritorna in patria, qui diventerà diacono e poi sacerdote. Il suo desiderio è ritornare in Irlanda per evangelizzarla. Consacrato Vescovo verso il 460, successore di Palladio, primo Vescovo d'Irlanda, Patrizio predica, battezza, conferma, celebra l’Eucarestia, ordina presbiteri, consacra monaci e vergini, nonostante i pericoli e le controversie.
Per conservare le tradizioni del popolo a lui affidato, Patrizio favorisce la combinazione di molti elementi cristiani e pagani, come, per esempio, la croce latina sostituita con la croce solare. Per spiegare il mistero della Santissima Trinità, Patrizio utilizza l'immagine del trifoglio: unito e diverso, che diverrà poi il simbolo dell'Irlanda.
L'espressione famosa del "pozzo di san Patrizio" pare sia dovuta al fatto che il santo amasse ritirarsi in una caverna molto profonda per pregare e che invitasse i fedeli a entrarvi per vedere l'ingresso dell'Inferno.   
San Patrizio, patrono d'Irlanda e degli irlandesi nel mondo, muore in Irlanda, nella città di Down nel 461 e si narra che quando morì il sole non tramontò per ben 12 giorni.
San Patrizio si festeggia il 17 marzo.

dalla rete

sinforosa castoro

28 commenti:

  1. Buon mese di marzo ! Interessanti le notizie su San Patrizio, patrono d'Irlanda. Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon marzo a te, Cara Mirtillo, e speriamo in bene per tutto.
      sinforosa

      Elimina
  2. Sinforosa, grazie per la tua storia! Happy St. Patrick's Day!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'attenzione. Buon marzo sotto lo sguardo di san Patrizio.
      sinforosa

      Elimina
  3. Immagino che quest’anno anche la festa di San Patrizio “Global Greening” che di solito illumina di verde molti monumenti salterà causa pandemia.
    Felice giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'invisibile virus ha mutato il mondo. Ciao Enrico. un abbraccio a te.
      sinforosa

      Elimina
  4. Persone di fede che non esistono più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono ancora, senza dubbio, per esempio tutti quei missionari che vanno a evangelizzare là dove il Signore non è ancora conosciuto. Ciao Gus, buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  5. Interessante articolo, complimenti. Ciao e buona serata, Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelo, io riassumo al massimo, per non stancare, ma di notizie ce ne sarebbero molte di più. Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  6. San Patrizio è un santo che sento particolarmente vicino,forse perchè mi piace la verde Irlanda ed è come se San Patrizio la abbracciasse per darle pace
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella immagine ci hai offerto, grazie Franca. Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  7. Forse c'entra poco, ma oggi sono felice per il Papa che ha deciso di andare in Iraq. Alla faccia del pozzo senza fondo delle critiche (tanto per riallacciarmi a San Patrizio..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una notizia davvero bella, accompagniamo il santo Padre con la preghiera. Ciao Franco.
      sinforosa

      Elimina
  8. una leggenda narra che in Irlanda non ci sono serpenti ..perchè cacciati da S.Patrizio ..
    me lo raccontava sempre collega di lavoro irlandese ..
    La mi risposta era ..nooo perchè c'è freddo e i serpenti non stan lì!! scherzando
    il 17 marzo ci portava sempre un mazzolino di trifogli diceva portava bene ..
    tutti gli anni a S.Patrizio la ricordo (volata via)..spero sia là che corre felice tra i verdi trifogli.
    ciao
    p.s. ti leggo sempre ..!! ma commento poco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bella storia! Mi unisco al tuo ricordo per la collega che è andata a raggiungere san Patrizio. Grazie Tissi, non preoccuparti per i commenti, ci mancherebbe altro, anch'io sovente leggo ma non commento o commento ma il mio iPad fa le bizze e non mi fa commentare. Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  9. Ogni leggenda ha qualcosa di memorabile

    RispondiElimina
  10. Интересные новости о Святого Патрика. Sinforosa, спасибо за вашу историю!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Спасибо за внимание. Добрый вечер :)
      sinforosa

      Elimina
  11. mi è sempre risultato molto simpatico san Patrizio, chissà perchè...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse perché lo è. Ciao Luigi, buona serata e grazie per essere passato.
      sinforosa

      Elimina
  12. Interessante come sempre il tuo post. Irlanda, San Patrizio. Un saluto ed un abbraccio. Buona continuazione di settimana

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Grazie Robby, la vita delle persone, in questo caso di un santo, sono sempre interessanti. Buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  14. Ogni leggenda ha sempre qualcosa di vero.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, sempre si basano su una verità. Ciao Giancarlo, buona fine di settimana.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.

OGNI COMMENTO È UN REGALO E ARRICCHISCE IL BLOG

AVVISO
* Pur sapendo che è limitativo e me ne dispiace, per preservare i Lettori da commenti offensivi da parte di eventuali Blogger non educati e irrispettosi (come è successo, purtroppo), i commenti sono in moderazione e pubblicati il prima possibile.

*La RESPONSABILITÀ del commento è sempre dell'AUTORE.

* Devi essere consapevole che il TUO username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile e che potrà rimandare al TUO Profilo di Blogger
POLICY PRIVACY

* Il Blog segue la BLOGTIQUETTE (qui sotto)
https://it.wikipedia.org/wiki/Blogtiquette

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

A NATALE 2021 MANCANO

CURIOSITÀ

PitaPata Cat tickers

NOTA BENE

Se vuoi condividere i contenuti e le immagini di questo blog devi rispettare i seguenti diritti:

  • Attribuzione: deve essere sempre citato il nome dell'autrice.
  • Non commerciale: non è consentito l'uso per fini commerciali.
  • Modifiche a contenuti e/o immagini di proprietà dell'autrice: non è permessa alcuna modifica.