La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGNI GIORNO DI PIÙ, MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI. SENTITI LIBERO DI COMMENTARE. I COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE
IL BLOG È IN CAMMINO, COME LA VITA DI CIASCUNO. DA SETTEMBRE 2022 QUALCOSA CAMBIA. SCOPRILO CLICCANDO L'IMMAGIENE

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

domenica 3 marzo 2024

San Foca di Sinope

Foca nasce a Sinope, nel Ponto Eusino, antico nome del Mar Nero, dove vive tra il I e II secolo. È un giardiniere e ortolano apprezzato e stimato per la sua generosità e ospitalità, probabilmente è anche benestante, di sicuro è cristiano e questo lo rende soggetto di persecuzione.
Due sicari sono sulle sue tracce e approdano proprio nella sua casa. Foca li ospita facendo preparare per loro il pranzo e li invita a rimanere per la notte. Mentre i due si rifocillano, Foca va in giardino a scavare una fossa.
Vista l'ospitalità i due sicari gli rivelano il motivo del loro viaggio. Foca si rivela apertamente. I due sicari non esitano a portare a termine il loro compito. Lo uccidono trapassandolo con la spada e poi gettano il suo corpo nella fossa che Foca stesso aveva scavato. 
Le sue reliquie sono conosciute già alla fine del VII secolo sia a Roma che a Costantinopoli. Alcune di queste sono all’altare maggiore di S. Marcello al Corso. È invocato contro il morso di serpente ed è patrono dei giardinieri e dei naviganti.
La sua memoria ricorre il 5 marzo.


Dalla rete
sinforosa castoro

16 commenti:

  1. Storie di santi che ti lasciano senza fiato.

    RispondiElimina
  2. Un Santo e una storia che non conoscevo ! Mi ha fatto piacere leggerla. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una storia che ho conosciuto con voi, in fondo una storia di vita semplice e ordinaria ma con quell’epilogo per nulla scontato. Grazie Mirtillo, saluti belli.
      sinforosa

      Elimina
  3. Buongiorno, hai introdotto un personaggio interessante che non conoscevo. Migliori saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevo a Mirtillo l’ho conosciuto insieme a voi, grazie a te per l’attenzione. Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  4. Poverinoooo si è scavato la fossa da solo!
    Felice mese di marzo cara Sinforosa. Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, poteva scegliere di depistarli e invece! Grazie Enrico buon mese di marzo a te.
      sinforosa

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie a te per l’attenzione. Ciao Irina, buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  6. Non sempre le persone son riconoscenti verso chi fa loro del bene. E' una triste verità che emerge da questa vicenda. Buona settimana a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, purtroppo l’essere umano è quello che è, al di là del tempo e dello spazio. Buona serata Fabio e grazie per essere passato.
      sinforosa

      Elimina
  7. Che storia! Scegli sempre santi poco conosciuti, il gesto di Foca di essere ospitale al massimo coi propri aguzzini è davvero da gran santo. Invochiamolo! I santi meno conosciuti hanno poco da fare e invece bisogna farli lavorare! Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace andare a scovare santi poco noti e tu hai perfettamente ragione dobbiamo invocarli affinché intercedano per i bisogni del mondo. Grazie Filippo, buona notte.
      sinforosa

      Elimina
  8. Non ho mai sentito nominare questo santo e non sapevo che esistesse il patrono dei giardinieri e naviganti. Interessante la vita di Foca e il suo coraggio, lascia sconcertati l'episodio finale, il fatto che sia andato a scavarsi la fossa in giardino e non si sottragga al suo ingiusto destino...mentre lo leggevo speravo in un epilogo diverso. Ciao Sinforosa, buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha colpito molto la storia di questo uomo, il suo coraggio, la sua capacità di lasciarsi andare alla volontà di Dio. Grazie per il tuo contributo Ninfa e buon mese nuovo.
      sinforosa

      Elimina

- GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
- OGNI COMMENTO È UN REGALO E ARRICCHISCE IL BLOG

* Si è resa necessaria la moderazione ai commenti dopo i pesanti insulti della blogger FARFALLA LEGGER@ in questo post.
https://sinforosacastoro.blogspot.com/2019/03/di-commenti-e-di-gestione-del-blog.html

*Moderation to the comments became necessary after the heavy insults of the blogger FARFALLA LEGGER@ in this post.
https://sinforosacastoro.blogspot.com/2019/03/di-commenti-e-di-gestione-del-blog.html
.
- LA RESPONSABILITÀ DEL COMMENTO È SEMPRE DELL’ AUTORE.
- DEVI ESSERE CONSAPEVOLE CHE IL TUO USERNAME RESTERA' INSERITO NELLA PAGINA WEB, SARÀ CLICCABILE E POTRÀ RIMANDARE AL TUO PROFILO DI BLOGGER.
POLICY PRIVACY

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

#solocosebelle (28) 1 Corinzi 13 (9) Ai genitori (79) Avviso ai naviganti (50) Bestiario (6) Bibbia (45) Burattini & Compagni (77) Calendario (63) Canzoncine (22) Casa dolce casa (10) Chiesa (71) Competenze e Abilità (69) Covid-19 (25) Cuccioli di casa (21) Dante Alighieri (16) Educazione Religiosa (34) Fatti da me (19) Festa del papà (9) Festa della mamma (10) Festa di Carnevale (16) Festa di Halloween (7) Festa di san Valentino (5) Festa santa Lucia (12) Fotografie (60) Giochi: Acronimo (45) Giochi: Acronimo Città (3) Giochi: Acronimo/Acrostico Personaggi (9) Giochi: Acrostico (38) Giochi: Alfabeto (32) Giochi: Gioco Letterario (7) Giochi: Haiku (10) Giochi: Mesostico (7) Giochi: Parole Legate (33) Giochi: Sfida (41) Gioco/Colore (3) Giubileo (3) I MIEI LIBRI: UN MONDO DI PAROLE. DAI MAESTRA ANCORA UNA. (4) Il Blog ne parla (191) IL MIO PRIMO LIBRO: I MERCADONTE (2) IL MIO SECONDO LIBRO: ORSO OLIANDRI (9) Imput (38) Iniziative Blogger (27) La Bibbia in briciole (126) La nostra lingua (2) La parola ai lettori (16) Letture (13) Linguaggio Grafico-Pittorico 3-6 anni (12) Maestra raccontaci una storia (38) Mitologia raccontata ai bambini (5) Natale (87) Note di nota (51) Numeri primi (136) Omelie (5) Parole di Bimbi (19) Pasqua (51) Percorso sulla favola&fiaba (7) Percorso sulle emozioni (8) Pianeta scuola (76) Piccoli Artisti (90) Pinocchio e altri Libri per l'Infanzia (16) Preghiera (34) Preghierine (2) Premi & Riconoscimenti (9) Racconti di un pellegrino russo (7) Santi: vita e parole (110) Strettamente Personale (79) Temi "grandi" per bimbi piccoli (13) Tutticoloridellemozioni (105) Universo Social (80)

A NATALE 2024 MANCANO

NOTA BENE

Se vuoi condividere i contenuti e le immagini di questo blog devi rispettare i seguenti diritti:

  • Attribuzione: deve essere sempre citato il nome dell'autrice.
  • Non commerciale: non è consentito l'uso per fini commerciali.
  • Modifiche a contenuti e/o immagini di proprietà dell'autrice: non è permessa alcuna modifica.