La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

lunedì 23 aprile 2018

Gioco letterario 4

Questo gioco letterario consiste nell'individuare il titolo del libro da cui è presa la frase sottostante e l'autore/autrice del libro stesso. 
Non si vince assolutamente niente, mi spiace, se non la soddisfazione di aver dato la risposta corretta nel minor tempo possibile, farà fede l'ora del commento al post, per questo motivo i commenti saranno visibili da domani mattina, quando scopriremo insieme il vincitore del gioco. Sarebbe bello poter individuare il libro e l'autore/autrice senza aiuti, tuttavia anche una ricerca può sortire i suoi vantaggi: conoscere qualcosa in più e poi chissà che non nasca la voglia di leggere quel libro. Il link del vincitore, sarà pubblicato. 

La frase di oggi è la seguente

A volte percepiva, nella profondità dell'anima, una voce lieve, spirante, che piano lo ammoniva, piano si lamentava, così piano ch'egli appena se ne accorgeva. Allora si rendeva conto per un momento che viveva una strana vita, che faceva cose ch'erano un mero gioco, che certamente era lieto e talvolta provava gioia, ma che tuttavia la vita vera e propria gli scorreva accanto senza toccarlo. Come un giocoliere con i suoi arnesi, così egli giocava coi propri affari e con gli uomini che lo circondavano, li osservava, si pigliava spasso di loro: ma col cuore, con la fonte dell'essere suo, egli non era presente a queste cose. E qualche volta rabbrividì a simili pensieri, e si augurò che anche a lui fosse dato di partecipare con la passione di tutto il suo cuore a questo puerile travaglio quotidiano, di vivere realmente, di agire realmente e di godere e di esistere realmente, e non solo star lì come uno spettatore.


sinforosa castoro
P.s. Vai anche ad altri Giochi Letterari
da PensieriParole

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

Ai genitori (66) Avviso ai naviganti (49) Bestiario (6) Bibbia (29) Burattini & Compagni (72) Canzoni (7) Canzoni d'Autunno (10) Canzoni di Primavera (6) Canzoni Ed. religiosa (2) Canzoni Inverno (3) Canzoni Natale (4) Canzoni per primi giorni di scuola (10) Canzoni/Gioco (6) Carnevale in tutti i gusti (14) Casa dolce casa (11) Chiamiamole poesie (3) Competenze e Abilità (70) Cuccioli di casa (16) Documenti della Chiesa (12) Educazione Religiosa (25) Fatti da me (11) Fede e mondo (5) Festa del papà (12) Festa della mamma (9) Festa di san Valentino (5) Festa santa Lucia (12) Fiaba &Favola (7) Filastrocche/Poesie (44) Filastrocche/Poesie Autunno (13) Filastrocche/Poesie Estate (10) Filastrocche/Poesie Inverno (18) Filastrocche/Poesie Natale (14) Filastrocche/Poesie Pasqua (2) Filastrocche/Poesie Primavera (13) Filastrocche/Poesie Santa Lucia (4) Film (1) Fotografie (24) Giochi (61) Giubileo (3) Il Blog ne parla (113) La Bibbia in briciole (97) La parola ai lettori (36) Linguaggio Grafico-Pittorico 3-6 anni (12) Maestra raccontaci una storia (39) Mitologia raccontata ai bambini (5) Natale (53) Numeri primi (95) Parole di Bimbi (134) Pasqua (41) Percorso sulle emozioni (8) Pianeta scuola (49) Piccoli Artisti (72) Pinocchio e altri Libri per l'Infanzia (20) Post-it: Pensieri... Riflessioni (50) Preghiamo (26) Preghierine (14) Racconti di un pellegrino russo (4) Sacrarmonia (8) Santi: vita e parole (37) Scaffali di memoria (3) Strettamente Personale (58) Temi "grandi" per bimbi piccoli (12) Tutticoloridellemozioni (112)

PRELEVA E REGALA

PRELEVA E REGALA