La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

lunedì 22 dicembre 2014

Il Presepe

«Maestra, maestra, facciamo il presepio?». 

... E ci mettiamo all'opera: dopo aver modellato e colorato le statuine, stropicciamo la carta, raccogliamo erba e rami di pino, coloriamo la stella, mettiamo l'Angelo, le luci...









Eccolo qua, il nostro presepe. Adesso, tutti i bambini, cristiani e non, ne possono godere.


E voi, maestre, fate ancora il presepio nelle vostre scuole? E a casa, chi lo fa ancora?

sinforosa castoro

6 commenti:

  1. Ciao Sinfa...in ogni caso...credente o no che io sia...auguro Buena Vida a te e a tutti i Bambini...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Jacopo, contraccambio di cuore auguri di pace e serenità, a te e a tutti i tuoi cari.
      sinforosa

      Elimina
  2. Sono due anni che non lo facciamo più per colpa della gattina, Nè presepe nè albero e un po' ci dispiace però Myrtilla si arrampica dappertutto e mastica tutto
    Ciao Sinforosa. Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quei mici stupendi!
      Nonostante il mio sia una birba, riesco ancora a fare sia l'albero (finto) che il presepe.
      Un caro augurio di buon Natale a te e a tutta la tua bella famiglia.
      sinforosa

      Elimina
  3. Noi abbiamo fatto il presepe e Michelle ogni giorno sposta una statuina, le avvicina sempre di più alla capanna del BAmbinello, Gesù lo mettiamo alla sera dopo la mezzanotte...
    quest'anno il mio ragazzone, ha deciso di farne uno nella Crusà del paese sul palco dello spettacolo, lui e gli altri giovani non avevano statuine, e hanno chiesto l'aiuto alla Comunità, sono arrivate statuine e casette da tanti bambini e anziani del paese e così dopo due giorni di lavoro hanno realizzato un presepe bellissimo
    sai qual'è la cosa più bella? è che è nato dal amore
    un bacio e tanti auguri Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che meraviglioso presepe. A dirla tutta, a me il presepe fa sognare. Come da piccola, ancora oggi mi metto dinanzi e immagino di essere dentro quel paesaggio antico e sempre nuovo.
      Un caro augurio di buon Natale a te e a tutta la tua bella famiglia.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG. TUTTI I COMMENTI SARANNO PUBBLICATI.