La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE DELL'ATTENZIONE

domenica 10 luglio 2016

Sfida 6 Perdono

Era famoso il Romanzo in sei parole scritto da Hemingway per vincere una scommessa: 
«For sale: baby shoes, never worn» (Vendesi: scarpe per neonato, mai indossate).


Chi ha voglia di partecipare? Un racconto in quindici parole con tema Il Perdono.
Questi sono i miei. Quale preferite?

Alla Sua luce i tuoi errori si sciolgono come neve al sole: tutto è rinnovato.
Le acque del perdono portano al mare le offese ricevute e il mare li stempera.
Nulla mi può ferire quando in me la pace mi dà vita, speranza e carità . 


sinforosa castoro


Vai a leggere anche Sfida 5 e partecipa.

22 commenti:

  1. Per chi fa del male di proposito, il perdono non ha nessun valore.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Era la mia storia "15 parole".
      Ciao donne piena d'idee!
      Cristiana

      Elimina
    2. Grazie Cristiana è bellissima, ma non ha quindici parole ne ha solo 13, purtroppo. Ritenta con una storia sul perdono con 15 parole, dai!
      sinforosa

      Elimina
    3. A proposito, Cristiana, ti avevo risposto ieri, come mai è sparito il mio commento al tuo post, lo hai per caso eliminato tu? Se sì, non sapevo si potesse.
      Ciao ciao

      Elimina
    4. Non cancellerei mai un commento di una persona che, più la conosco, e più mi piace.
      Cristiana

      Non avevo capito dovessero essere esattamente 15 parole. Spero di rifarmi

      Elimina
    5. Ma certo e scusami per la domanda, anche se non mi offenderei, credimi. Mi sto domandando dov'è finito il commento che ho fatto ieri al tuo commento: non c'è più, ma com'è possibile? Misteri della rete?
      Aspetto un tuo nuovo racconto con 15 parole, forza e coraggio, al lavoro.
      Ciaooo
      sinforosa

      Elimina
  2. Sono tutti belli, Sinforosa.
    Il secondo però è quello che preferisco. Un ottimo aforisma da tenere ben a mente.

    Il mio? Eccolo!

    La tua debolezza è uguale alla mia. Ma il perdono è forza invincibile se reciproco

    Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo, davvero, brava e grazie per la condivisione (che io non so come si fa).
      Ciao
      sinforosa

      Elimina
    2. Prego!
      Per la condivisione basta cliccare sul pulsante di g+ che c'è in fondo al post oppure sulla freccia che c'è in fondo al post sulle community di google (si apre un post e si clicca su condividi)
      Ciaooo

      Elimina
    3. Pensa come sono ignorante, cara Patricia.
      Grazie, proverò.
      sinforosa

      Elimina
    4. ma non è quello Snforosa!!!!
      E' che a volte abbiamo paura a provare a far qualcosa di "strano" perchè pensiamo di rovinare tutto... ce ne so! di perdere il resto magari.
      Io rompo sempre le scatole alla figlia infatti ahahahahhah ma se faccio così che succede??? ma se faccio cosà?
      Una volta o l'altra mi requisisce il pc... aahahahahahha

      Elimina
    5. Io rompo tutti voi, pensa un po'!

      Elimina
    6. Non dirlo nemmeno per ridere. Quando si può ☺

      Elimina
    7. Lo so che sei gentile e disponibile.
      Grazie mille
      Ciaoooo

      Elimina
  3. Ciao, mi piace molto il secondo tuo racconto, in poche parole riesci a descrivere perfettamente ciò che intendi con la parola perdono.
    Ecco il mio: perdonare è il gesto più nobile che un uomo possa compiere nei confronti dell'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo e grazie per la partecipazione.
      Con questo semplice giochino ne escono delle belle.
      Ciao e alla prossima
      sinforosa

      Elimina
  4. Cara Sinforosa, è un tasto per me completamente al buio!!!
    Ciao però ti auguro un buona serata, cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso tu vai sempre alla grande comunque.
      Grazie per la tua graditissima visita serale.
      sinforosa

      Elimina
  5. Sempre interessanti le tue proposte Sinforosa.
    Provo anche questa volta a partecipare, e perché no quando ci si diverte?
    Questo quindi il mio:
    Parola grave, portatrice di umiltà e di forza con naturalezza e amore ci invade: perdono!
    Ciao e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il complimento. Sono felice di proporre giochini interessanti.
      Il tuo è veramente molto corposo e bello.
      Grazie mille
      sinforosa

      Elimina
  6. Per sapere se il perdono è autentico, occorrerebbe la macchina della verità. Sarò troppo cinica?
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, è molto bello perché è una voce che esce dal coro. Grazie mille Cristiana, alla prossima.
      Un abbraccio
      sinforosa

      Elimina

COMMENTI, SUGGERIMENTI, CRITICHE SONO BEN ACCETTI IN QUESTO BLOG.

ULTIMI COMMENTI