La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

giovedì 24 novembre 2016

Johnny Otis. Willie and the hand jive

Figura eclettica, figlio di emigrati dalla Grecia, Johnny Otis nasce a Vallejo, California, il 28 dicembre 1921 e muore a Los Angeles il 17 gennaio 2012. È stato un musicista e cantante statunitenze che sapeva spaziare dal rhythm and blues al blues e jump blues, dal jazz al gospel, dal rock & roll al doo wop al soul al funk.
Questa è una delle sue canzoni più famose ed è del 1958.
Nel 2000 il suo nome è stato iscritto nella Blues Hall of Fame. 
Jhonny Otis è il papà di Shuggie Otis



sinforosa castoro

2 commenti:

  1. Cara Sinforosa, io ha dirti il vero non lo conoscevo, ora grazie ha te lo conosco, qui da te si impara molto.$
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ma grazie mille Tomaso, buona serata anche a te.
    sinforosa

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.