La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 14 dicembre 2016

Una lettera d'amore

Per il suo compleanno, una principessa ricevette dal fidanzato un pesante pacchetto dall'insolita forma tondeggiante. Impaziente per la curiosità, lo apri e trovò... una palla di cannone. Delusa e furiosa, scagliò a terra il nero proiettile di bronzo. Cadendo, l'involucro esteriore della palla si aprì apparve una palla più piccola d'argento. La principessa la raccolse subito.
Rigirandola fra le mani, fece una leggera pressione sulla sua superficie. La sfera d'argento si aprì a sua volta e apparve un astuccio d'oro. Questa volta la principessa aprì l'astuccio con estrema facilità. All'interno, su una morbida coltre di velluto nero, spiccava un magnifico anello, tempestato di splendidi brillanti che facevano corona a due semplici parole: ti amo.
Molta gente pensa: la Bibbia non mi attira. Contiene troppe pagine austere e incomprensibili. Ma chi fa lo sforzo di rompere il primo "involucro", con attenzione e preghiera, scopre ogni volta nuove e sorprendenti bellezze. E soprattutto verrà presto colpito dalla chiarezza del messaggio divino inciso nella Bibbia: Dio ti ama. Bruno Ferrero da 40 storie nel deserto ELLEDICI.


Dalla rete

sinforosa castoro

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Sì, Massimiliano, e come dice bene Betty è una parabola che va bene per ogni situazione della vita. Dovremmo sforzarci, anche in rete, di andare più a fondo. Purtroppo non si può arrivare a tutti.
      Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  2. Io la Bibbia l'ho letta, e anche con piacere; ne ho compreso il messaggio, so che parte di essa è un prontuario per gli ebrei di allora...
    Diciamo che sono molto poco spirituale per trovarci un anello prezioso, resta una lettura interessante :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È già qualcosa trovarla una lettura interessante. Bravo Miki.
      Buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  3. Questo concetto si potrebbe applicare anche alle persone… spesso non sappiamo cosa celano nel cuore e il loro comportamento ci potrebbe apparire inconsueto e strano, poi imparando a sfogliare le pagine della loro vita, tutto ci apparirebbe più chiaro e comprensibile.
    Ciò che non conosciamo implica uno sforzo di conoscenza, ci siamo impigriti, e non ci piace sforzarci più di tanto nell’andare più a fondo.
    Una storia che fa riflettere
    Ciao Sinforosa, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella riflessione Betty. È una parabola che dovremmo applicare a tutto e tutti, più è allenarci a fare questo tipo di sforzo.
      Buona serata anche a te, cara.
      sinforosa

      Elimina
  4. Che sarebbe pure carina la lettera d'amore, ma se ti cade la palla di piombo sul piede, poi ti sfugge sia l'argento che l'oro. In compenso, citerai miracolosamente tutti i santi presenti nella Bibbia. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... be', Franco, a proposito benvenuto, questo è un colpo basso. Bisognerebbe riuscire a citare tutti i santi presenti nella Bibbia anche se non ti cade la palla di piombo sul piede. Grazie e ti aspetto ancora, mi raccomando.
      sinforosa

      Elimina
  5. Risposte
    1. Concordo.
      Grazie e buona serata.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.