La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 20 ottobre 2021

Scatti 54

Una fotografia può far accendere la fantasia, può far sognare, sconcertare, lasciare allibiti, fare piangere, sorridere. Una fotografia è lo scatto di un frammento di vita reale o una scheggia di immaginazione, è una finestra aperta sul mondo o sulle luci e ombre che si muovono dentro di noi. Una fotografia è tutto un mondo che si racconta in uno scatto.

E allora, questa foto cosa vi suscita? Cosa fa scattare dentro di voi? Dove vi porta? Raccontatelo.




sinforosa castoro
Se ti va vai agli altri scatti

16 commenti:

  1. Ciao, quando prendo il treno è perchè devo fare un viaggio, per andare in vacanza, per andare a visitare una città.. La foto mi ricorda, in particolare, il mio ultimo viaggio, a Roma, il mese scorso, partenza da Milano Centrale. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il treno per me è sempre sinonimo di libertà, è bello poter di nuovo viaggiare. Buona continuazione di giornata Mirtillo e grazie.
      sinforosa

      Elimina
  2. Lucernari, altre aperture e superfici riflettenti in modo che la luce solare possa fornire un'illuminazione interna efficace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wowww che belle immagini ci regali. Grazie Gus, buon pomeriggio.
      sinforosa

      Elimina
  3. Raggiungere quancuno che si ama... un figlio, un amico, un parente lontano ... e assaporare il momento dell'incontro.. il piacere di ritrovarsi. Spero di riprenderlo presto il treno. Intanto ho viaggiato. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi, che bello averti qui, grazie. Le tue suggestioni che ci offri mi piacciono molto. Viaggiare fa sempre bene, anche solo con la fantasia. Buon pomeriggio, alla prossima.
      sinforosa

      Elimina
  4. Mi fa pensare ad una partenza senza meta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello! Grazie Marcaval, buon pomeriggio.
      sinforosa

      Elimina
  5. Un treno che parte, un treno che arriva, un treno che transita. Tutte sensazioni diverse, mondi a parte, arrivi, partenze, passaggi indolori o crepe indelebili. Un finestrino su un mondo che si muove e trascina fuori parte di noi. Non riusciamo mai a lasciare un luogo, ma neanche a portarci tutto di noi. Ci arricchisce e lo arricchiamo, ci impoverisce e gli strappiamo via lembi di pelle. Ma il viaggio resta fondamentale. Mai sedersi per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che parole sorprendenti e vere, potrebbero essere l’inizio di un romanzo. Grazie Franco, buona continuazione di giornata.
      sinforosa

      Elimina
  6. A me trasmette un senso di attesa. Ma ho tanti ricordi legati ai treni, anche se da anni non ne prendo uno.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il treno suscita in noi varie emozioni ed è bello poterlo riprendere per iniziare un viaggio. Ciao Dama, buon pomeriggio e grazie.
      sinforosa

      Elimina
  7. Begli gli scatti che hai scelto. Non ho avuto tempo di vederli proprio tutti, ma molti li ho visti.
    Quanto alla foto in questo post, ovviament, mi porta dovunque io voglia andare, a fare un viaggio con la mia fantasia. Un saluto e buona continuazione di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arwen, anch’io viaggio molto di fantasia, ma ogni tanto mi tolgo lo sfizio di farlo realmente. Buona continuazione di giornata.
      sinforosa

      Elimina
  8. Tokyo, quelle stazioni dove tutto funziona perfettamente, tutti sono automi ma sono felici di esserlo, fino alla morte per troppo lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ognuno si adatta alla società in cui vive! Di certo per quanto riguarda la puntualità e il funzionamento perfetto di tutto, persino della pulizia delle strade svolta tre volte al giorno, noi ce lo sogniamo, per l'eternità. Grazie Filippo, il tuo commento ci ha portato lontano.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.

OGNI COMMENTO È UN REGALO E ARRICCHISCE IL BLOG

AVVISO
* Pur sapendo che è limitativo e me ne dispiace, per preservare i Lettori da commenti offensivi da parte di eventuali Blogger non educati e irrispettosi (come è successo, purtroppo), i commenti sono in moderazione e pubblicati il prima possibile.

*La RESPONSABILITÀ del commento è sempre dell'AUTORE.

* Devi essere consapevole che il TUO username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile e che potrà rimandare al TUO Profilo di Blogger
POLICY PRIVACY

* Il Blog segue la BLOGTIQUETTE (qui sotto)
https://it.wikipedia.org/wiki/Blogtiquette

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

A NATALE 2021 MANCANO

CURIOSITÀ

PitaPata Cat tickers

NOTA BENE

Se vuoi condividere i contenuti e le immagini di questo blog devi rispettare i seguenti diritti:

  • Attribuzione: deve essere sempre citato il nome dell'autrice.
  • Non commerciale: non è consentito l'uso per fini commerciali.
  • Modifiche a contenuti e/o immagini di proprietà dell'autrice: non è permessa alcuna modifica.