La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGNI GIORNO DI PIÙ, MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI. SENTITI LIBERO DI COMMENTARE. I COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE
IL BLOG È IN CAMMINO, COME LA VITA DI CIASCUNO. DA SETTEMBRE 2022 QUALCOSA CAMBIA. SCOPRILO CLICCANDO L'IMMAGIENE

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

lunedì 20 marzo 2023

Saper Amare

Tempo fa ho letto un libro davvero molto, molto vecchio e ho trovato questo scritto così illuminante sul significato dell'amare e del saper amare. Lo lascio anche a voi.



Amare può essere una questione di sensi, saper amare una questione di cuore.
Quello (amare) cerca soprattutto il piacere, questo (saper amare) anela spesso a servire.
Talvolta si ama persino senza conoscere il perché.
Ma si trovano sempre nuove ragioni per amare meglio.
Quando si ama affiorano sospetti e gelosie. Ma appena si sa amare sorge l’indulgenza e la fiducia.
Chi ama è presente a sé stesso. Chi sa amare si dimentica facilmente di sé.
Amare vuole dire cercare il proprio io. Saper amare trovarsi nell’altro.
Quello (l’amare) è una limitazione e questo (saper amare) una espansione.
Quindi amare diventa una sorpresa, ma saper amare una conquista.
Chi ama possiede un tesoro. E chi sa amare lo divide sorridendo.
Amare può essere un disordine. Saper amare è sempre un ordine.
Quello (amare) mette in luce una persona. Questo (saper amare) illumina il mondo intero.
E se amare trascina spesso con sé parole febbrili, scomposte e tumultuanti, con frammenti di sogno e lampi di desiderio, saper amare significa pronunciare le più difficili parole dell’amore.
Ma se si ama a tutte le stagioni della vita, si impara ad amare attraverso il dolore. 
Nino Salvaneschi SAPER AMARE.

Loving can be a matter of the senses, knowing how to love a matter of the heart.
That one (loving) seeks pleasure above all, this one (knowing how to love) often yearns to serve.
Sometimes one even loves without knowing why.
But one always finds new reasons to love better.
When one loves, suspicions and jealousies surface. But as soon as one knows how to love, indulgence and trust arise.
One who loves is present to himself. One who knows how to love easily forgets himself.
To love is to seek the self. To know how to love is to find oneself in the other.
That (loving) is a limitation and this (knowing how to love) an expansion.
So loving becomes a surprise, but knowing how to love an achievement.
He who loves possesses a treasure. And he who knows how to love shares it by smiling.
Loving can be a disorder. Knowing how to love is always an order.
That (loving) highlights a person. 
That (knowing how to love) illuminates the whole world.
And if loving often drags with it feverish words, disjointed and tumultuous, with fragments of dreams and flashes of desire, knowing how to love means uttering the most difficult words of love.
But if one loves at all seasons of life, one learns to love through pain. 
Nino Salvaneschi KNOWING HOW TO LOVE.


sinforosa castoro



16 commenti:

  1. Cara Valeria, mi dispiace tanto per quello che ti è successo, purtroppo molti di noi hanno sperimentato questa esperienza, mi dispiace tanto.
    Ho pubblicato ugualmente il tuo commento perché è giusto denunciare che razza di persone ci sono in giro, anche in rete. Cerca di non prendertela, un abbraccio grande.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Molto bella e vera la tua citazione. Devo aggiungere che tutti vogliono amare ma pochi sanno davvero come amare bene e seriamente. Un saluto Sinforosa un abbaraccio, buona primavera e serena continuazione di setimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione.
      Grazie Arwen, buona primavera a te.
      sinforosa

      Elimina
  3. Eh la gioventù!
    Ciao Valeria.
    sinforosa

    RispondiElimina
  4. Saper amare significa saper soffrire. Ecco i miei 2 cents. Ciao Sinforosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte amare comporta davvero soffrire. Grazie Filippo.
      sinforosa

      Elimina
  5. Amare tutto e tutti ..a volte si può rimanere delusi..ma mai smettere di AMARE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Tissi, anche perché amare penso sia il destino di ogni essere umano. Grazie Tissi.
      sinforosa

      Elimina
  6. Mi piace questo testo di Nino Salvaneschi. Grazie per averlo proposto.
    "Amor, ch'a nullo amato amar perdona"…
    Felice primavera cara Sinforosa, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'attenzione. Buona primavera a te, Enrico.
      sinforosa

      Elimina
  7. Amare in tutte le stagioni, perché si ama con la gioia e la serenità nel cuore, è facile.. ma si dece amare quando chi ami è e teso, devi amarne l'attesa e l'angoscia, puoi amarlo ancor di più, perché è allora che avrà bisogno. E tutti dobbiamo agire per il "saper amare", per generare conforto, speranza, sicurezza.. è l'amore più bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto quello che dici: tutti dobbiamo agire per il "saper amare", solo così l'amare si attua. Grazie Franco.
      sinforosa

      Elimina

- GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
- OGNI COMMENTO È UN REGALO E ARRICCHISCE IL BLOG

* LA MODERAZIONE si è resa necessaria dopo il tipo di comunicazione utilizzato da una BLOGGER e culminato in questo post.
https://sinforosacastoro.blogspot.com/2019/03/di-commenti-e-di-gestione-del-blog.html
* MODERATION became necessary after the type of communication used by a BLOGGER and culminated in this post..
https://sinforosacastoro.blogspot.com/2019/03/di-commenti-e-di-gestione-del-blog.html
.
- LA RESPONSABILITÀ DEL COMMENTO È SEMPRE DELL’ AUTORE.
- DEVI ESSERE CONSAPEVOLE CHE IL TUO USERNAME RESTERA' INSERITO NELLA PAGINA WEB, SARÀ CLICCABILE E POTRÀ RIMANDARE AL TUO PROFILO DI BLOGGER.
POLICY PRIVACY

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

#solocosebelle (28) 1 Corinzi 13 (9) Ai genitori (80) Avviso ai naviganti (51) Bestiario (6) Bibbia (47) Burattini & Compagni (77) Calendario (65) Canzoncine (22) Casa dolce casa (11) Chiesa (73) Competenze e Abilità (69) Covid-19 (25) Cuccioli di casa (21) Dante Alighieri (16) Educazione Religiosa (34) Fatti da me (19) Festa del papà (9) Festa della mamma (10) Festa di Carnevale (16) Festa di Halloween (7) Festa di san Valentino (5) Festa santa Lucia (12) Fotografie (60) Giochi: Acronimo (45) Giochi: Acronimo Città (4) Giochi: Acronimo/Acrostico Personaggi (9) Giochi: Acrostico (40) Giochi: Alfabeto (32) Giochi: Gioco Letterario (7) Giochi: Haiku (11) Giochi: Mesostico (7) Giochi: Parole Legate (34) Giochi: Sfida (41) Gioco/Colore (3) Giubileo (3) I MIEI LIBRI: UN MONDO DI PAROLE. DAI MAESTRA ANCORA UNA. (5) Il Blog ne parla (199) IL MIO PRIMO LIBRO: I MERCADONTE (2) IL MIO SECONDO LIBRO: ORSO OLIANDRI (9) Imput (38) Iniziative Blogger (27) La Bibbia in briciole (126) La nostra lingua (2) La parola ai lettori (16) Letture (13) Linguaggio Grafico-Pittorico 3-6 anni (12) Maestra raccontaci una storia (38) Mitologia raccontata ai bambini (5) Natale (87) Note di nota (53) Numeri primi (138) Omelie (5) Parole di Bimbi (13) Pasqua (51) Percorso sulla favola&fiaba (7) Percorso sulle emozioni (8) Pianeta scuola (76) Piccoli Artisti (90) Pinocchio e altri Libri per l'Infanzia (16) Preghiera (34) Preghierine (2) Premi & Riconoscimenti (9) Racconti di un pellegrino russo (7) Santi: vita e parole (112) Strettamente Personale (79) Temi "grandi" per bimbi piccoli (10) Tutticoloridellemozioni (105) Universo Social (82)

A NATALE 2024 MANCANO

NOTA BENE

Se vuoi condividere i contenuti e le immagini di questo blog devi rispettare i seguenti diritti:

  • Attribuzione: deve essere sempre citato il nome dell'autrice.
  • Non commerciale: non è consentito l'uso per fini commerciali.
  • Modifiche a contenuti e/o immagini di proprietà dell'autrice: non è permessa alcuna modifica.