La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUI. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 14 febbraio 2018

Motivazioni

Che cosa spinge un blogger a scrivere, a comunicare con persone che neanche conosce?
Cos'è quell'impulso che  sprona a condividere, con dei perfetti sconosciuti, idee, esperienze, perplessità, conquiste, sofferenze, speranze e quant'altro?
Cos'è quella voglia che, per uno spazio di tempo, isola da tutto e tutti e impone di  "dire-dare" qualcosa ad altri?
È forse la stessa cosa-impulso-voglia dello scrittore, del musicista, del poeta, dell'artista?


sinforosa castoro

26 commenti:

  1. Più che scrivere a me piace leggere utenti di svariate città. Conoscere gli altri è un'esigenza dell'essere umano.
    Ciao Sinforosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, Gus, e i social lo permettono in tempo reale. Grazie e buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  2. Cara Sinforosa, non è facile rispondere di sicuro, l'amicizia.
    Ciao e buon San Valentino con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo è un aspetto molto importante: perfetti sconosciuti che pian piano arrivano a essere amici o comunque persone care. Grazie Tomaso e buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  3. Credo di si, Sinforosa. Impulso, voglia, anche necessità. Poi la curiosità di sapere cosa dicono/pensano gli altri
    ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono tutte variabili del desiderio di comunicare, del desiderio di offrire e ricevere qualcosa, ed è bello, davvero. Grazie Patricia e buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  4. Ciao Sinforosa... bella domanda, il mio blog è nato (l'idea è stata di mio figlio) per tenere memoria delle cose che amo creare , anche se poi è diventato quasi un diario e anche fonte di nuove amicizie, di condivisione, di passione per il riciclo e per la creatività. E vero che porta via un po' di tempo, ma finora mi sento ampiamente ricambiata. Abbraccio
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se ne vale la pena, Gio, e ogni blog è davvero unico per ciò che offre in termini di contenuti. È un mondo davvero ricco di novità e realtà da scoprire e conoscere, per non parlare dei commenti che arricchiscono di gran misura l’imput iniziale di ogni post. Grazie mille anche a te e buona giornata.
      sinforosa

      Elimina
  5. A me scappa proprio di scrivere.
    E il blog soddisfa questa necessità!
    Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, Mariella, ogni blog può diventare davvero un Quotidiano di qualità e varietà da sfogliare con immenso piacere. Grazie mille e buona giornata anche a te.
      sinforosa

      Elimina
  6. Il blog soddisfa la voglia di comunicare, il confronto, la discussione, il conoscere, l'impicciarsi... molto oltre la semplice voglia di scrivere; per quella basta il word del proprio pc, ma anche il fido blocmotes.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Franco, alla base ci sta proprio il desiderio di comunicare, che poi sia una riflessione profonda, una semplice immagine o un gioco da offrire ai lettori è proprio quella la chiave: comunicare e, secondo me, è meraviglioso. Buona giornata e grazie mille.
      sinforosa

      Elimina
  7. nice post!
    https://clickbystyle.blogspot.in/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Shweta, e buona giornata. 🙂
      sinforosa

      Elimina
  8. Cone scrisse forse Bukowski: scriverne mi ha permesso di sopportare (anche me stessa)
    Comunque mi e sempre piaciuto il dialogo con le altre anime, il rapportarsi e lo scrutarsi.
    Poi il mondo dei bloggers è fantastico^^ per tal scopo più di ogni altro social network.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, Anna, il mondo dei bloggers è diverso dagli altri social e decisamente più adatto al desiderio di comunicazione di cui sopra. Grazie mille e buon pomeriggio.
      sinforosa

      Elimina
  9. Per i blog non so quale sia l'impulso, per uno scrittore posso dirti (almeno per quanto riguarda me) che è un mix di: voglia di narrare qualcosa, sano narcisismo, desiderio di non essere dimenticati, lavoro di fantasia, impulso irrefrenabile.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... E concordo anche con te, Francesca, io non sono una scrittrice, mancherebbe, tuttavia scrivere un libro include anche un lavoro di fantasia, eccome, cosa che nel bog, almeno per quanto mi riguarda, al di là delle filastrocche che invento, non è necessario. Tutti e due, però, hanno bisogno di costanza, dedizione e, soprattutto, desiderio di comunicazione. Buon pomeriggio e grazie.
      sinforosa

      Elimina
  10. Il desiderio di comunicare e condividere emozioni, ricordi e pensieri e parlare delle mie passioni come la lettura o la musica è stata la molla che mi ha portato ad aprire il blog, ormai quasi 8 anni fa.
    Conoscere tante persone lungo questo "cammino" mi ha dato tanto, anche più di quello che mi aspettavo.
    Un abbraccio, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È bello sentire la soddisfazione in queste tue parole e come dici bene tu il desiderio di comunicare è la molla che fa andare avanti tutti noi. Grazie Maris e buona serata, di cuore.
      sinforosa

      Elimina
  11. tu sai quanto sono legata al mio blog...ha ormai 10 anni...la scelta di renderlo privato mi ha permesso di legarmi alle poche persone che lo leggono...alqune le ho conosciute di persona, dopo anni che continuavamo a scriverci... altre comete, le posso considerare care amiche, anche se distanti...
    Scrivere su un blog vuol dire aprirsi...
    La mia scelta ha portato ad avere meno lettori, ma mi ha permesso di considerare unici quei pochi che mi leggono...Un bacio Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle parole, Valeria, il blog è davvero un mondo a parte e unico, a differenza degli altri social penso che abbia una marcia in più. Buona serata e grazie mille.
      sinforosa

      Elimina
  12. Ti faccio io una domanda posso? Che cosa pensi di quelle blogghine che hanno abbandonato i loro blog scegliendo di pubblicare su FB, perchè ritengono di avere più visibilità?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, io stessa sono su fb, Twitter, da un anno, e da poco anche su Instagram, mi credi se ti dico che non mi sento a casa come qui nel blog? Nella mia non esperienza, perché ci capisco poco, non è che si abbia più visibilità, semmai si ha un altro uditorio che non è come quello che si può avere con un blog. Forse sono “gusti” ma per me il blog è “ il giornale”, fb, tw, Instagram sono gli inserti del giornale, non so se mi spiego. Ciao cara e buona serata.
      sinforosa

      Elimina
  13. L'idea di aprire un blog è stata di mio nipote, io ero un grande inesperta e lo sono ancora, ma poi ho deciso di continuare semplicemente per la voglia di condividere le mie passioni! alle volte si è più costanti a volte un pò meno, ma tra i vari impegni.. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai benissimo a continuare poiché ci offri un menu davvero di qualità visto le creazioni che confezioni. Ciao e buon pomeriggio.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.

* Se commenti su questo blog devi essere loggato con Google.

* Devi essere consapevole che il TUO username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile e che potrà rimandare al TUO Profilo di Blogger o a quello di Google+
POLICY PRIVACY

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO

CERCA NEL BLOG

RUBRICHE

Ai genitori (68) Avviso ai naviganti (54) Bestiario (6) Bibbia (29) Burattini & Compagni (76) Canzoni (8) Canzoni d'Autunno (10) Canzoni di Primavera (5) Canzoni Ed. religiosa (3) Canzoni Inverno (3) Canzoni Natale (4) Canzoni per primi giorni di scuola (10) Canzoni/Gioco (6) Carnevale in tutti i gusti (14) Casa dolce casa (11) Chiamiamole poesie (3) Competenze e Abilità (73) Cuccioli di casa (17) Documenti della Chiesa (12) Educazione Religiosa (26) Fatti da me (11) Fede e mondo (5) Festa del papà (12) Festa della mamma (10) Festa di san Valentino (5) Festa santa Lucia (9) Fiaba &Favola (7) Filastrocche/Poesie (44) Filastrocche/Poesie Autunno (16) Filastrocche/Poesie Estate (13) Filastrocche/Poesie Inverno (18) Filastrocche/Poesie Natale (14) Filastrocche/Poesie Pasqua (2) Filastrocche/Poesie Primavera (19) Filastrocche/Poesie Santa Lucia (4) Film (1) Fotografie (34) Giochi (84) Giubileo (3) I MERCADONTE (1) Il Blog ne parla (135) Iniziative (7) La Bibbia in briciole (108) La nostra lingua (1) La parola ai lettori (37) Linguaggio Grafico-Pittorico 3-6 anni (12) Maestra raccontaci una storia (39) Mitologia raccontata ai bambini (5) Natale (53) Numeri primi (104) ORSO OLIANDRI... (6) Parole di Bimbi (138) Pasqua (41) Percorso sulle emozioni (8) Pianeta scuola (51) Piccoli Artisti (72) Pinocchio e altri Libri per l'Infanzia (20) Post-it: Pensieri... Riflessioni (51) Preghiamo (28) Preghierine (14) Racconti di un pellegrino russo (7) Sacrarmonia (8) Santi: vita e parole (46) Scaffali di memoria (3) Strettamente Personale (60) Temi "grandi" per bimbi piccoli (12) Tutticoloridellemozioni (125)

PRELEVA E REGALA

PRELEVA E REGALA

PRELEVA E REGALA